Spacciatori giovanissimi arrestati a Sciarè

In manette un diciannovenne e un diciassettenne, fermati dai carabinieri in via Ferruccio con diverse dosi di hascisc

I carabinieri della Compagnia di Gallarate hanno individuato e arrestato in flagranza di reato due spacciatori giovanissimi. I militari del nucleo radiomobile, durante i controlli in zona stazione, hanno notato i movimenti sospetti di due ragazzi che si aggiravano in via Ferruccio, nel rione di Sciarè. I Carabinieri hanno seguito i due e li hanno colti in flagranza di reato mentre il ragazzo più grande, un 19enne di Gallarate, cedeva alcune dosi all’altro giovane, un minorenne 17enne di Cassano Magnago con vari pregiudizi di polizia. Nel corso della perquisizione personale sono state trovate complessivamente una quindicina di dosi di hascisc, mentre nella casa del minorenne sono stati individuati altri 50 grammi di hascisc e di un bilancino di precisione. I due ragazzi sono stati arrestati per spaccio e detenzione ai fini di spaccio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 novembre 2010
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore