Forzano posto di blocco con un’auto rubata, arrestati

In manette due persone durante un controllo degli agenti della polizia locale, scatta l’inseguimento, ma i responsabili vengono presi

Forzano un posto di blocco ma vengono inseguiti dalla Polizia Locale e arrestati. Nei guai sono finiti due uomini di origine pakistana che, a bordo di una BMW Z4, che è poi risultata essere rubata, non si sono fermati all’alt degli agenti della Polizia Locale di Cairate e Fagnano Olona, in via Monterosa a Fagnano. Dopo un intenso inseguimento conclusosi nella nostra via G Cesare, i due malviventi sono stati immobilizzati e ammanettati, condotti presso la locale Stazione dei Carabinieri per il proseguo degli atti da inoltrare al Pubblico Ministero. All’operazione ha partecipato anche una pattuglia dei Carabinieri.
“Posto che il tema della pubblica sicurezza sta molto a cuore all’Amministrazione Comunale di Cairate – commenta il consigliere cairatese delegato alla sicurezza Luigi Innocenti -, consapevole che questo tipo di operazioni possono comportare seri rischi per l’incolumità degli agenti, mi sento in dovere di ringraziare gli agenti della Polizia Locale interessati, nonché i Carabinieri di Fagnano Olona per l’ottimo lavoro svolto, sicuro che questo tipo di collaborazione e professionalità possa continuare a portare proficui risultati in termini di sicurezza a beneficio di tutta la cittadinanza”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 luglio 2011
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore