L’alchimista della pittura

Enea Bolzoni ritorna al suo pubblico dopo anni dedicati ad un intenso lavoro di ricerca formale e di pensiero con la mostra dal titolo “Evoluzionismo”

Lo Spazio Arte di UNIPOL ASSICURAZIONI presenta dal 29 marzo la mostra Evoluzionismo di Enea Bolzoni. “Pittore per interiore esigenza, fa rinascere ogni soggetto in assemblaggi di natura vegetale e minerale, che si animano in un’atmosfera magica e inquietante, in un dialogo intimo con il colore che emerge tra screziature, accumuli, dissolvenze. La trama cromatica sostiene la percezione di un divenire lirico di ere lontanissime o futuribili, dove tutto si modifica in evoluzioni di naturalita’” come scrive Fabrizia Buzio Negri.
Autore di successo, Enea Bolzoni, a Milano nel 1978 vince il primo premio nazionale al concorso “Giacomo Balla”, che vedeva in giuria, tra gli altri, Salvatore Fiume, Attilio Rossi, Galliano Mazzon, Attilio Alfieri e Francesco Ogliari. Ottiene altri successi negli anni ’80 all’Accademia Ambrosiana di Milano ed espone in varie città italiane, in personali e collettive, tra le quali nel 1980 al Festival dei Due Mondi di Spoleto. Nel 2010 ha creato un grande interesse e successo in una mostra personale presso la splendida Villa Borghi a Biandronno.
 
INAUGURAZIONE: GIOVEDI’ 29 MARZO 2012 alle ore 18.30
VARESE – Piazza Monte Grappa, 12 – piano ammezzato
presso “SPAZIO ARTE”   UNIPOL ASSICURAZIONI   (Insurance & Financial Consulting)
titolari: Fulvio Amodeo, Marco Cambise e Luigi Tufano
La mostra rimarra’ aperta fino al 30 Settembre 2012 nei seguenti orari:
giorni feriali:   dalle 9 alle 12 – dalle 14,30 alle 18
Sabato e Domenica:   su appuntamento cell. 347-6513845
Mostra a cura di Danila Bianchini

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 27 Marzo 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.