Autobus, il “villaggio di via Padova” rimane isolato

L'associazione Buon Vicinato, nata nel microquartiere a ridosso di Veghera, segnala che ancora non esiste collegamento pubblico verso la città

Il "villaggio di via Padova" rimane ancora isolato, senza collegamento del trasporto pubblico verso la città di cui fa parte, Gallarate. A segnalarlo sono Ida D’Angelo e Marco Castoldi, presidente e segretario dell’Associazione Buon Vicinato, nata proprio nel "villaggio":  «Nel nuovo piano trasporto pubblico il quartiere di via Padova  non è stato preso in considerazione, pur avendo noi chiesto ai tempi l’installazione di una fermata a chiamata, soluzione poi adottata sull’intera rete».

Leggi anche: Ma l’autobus a chiamata Amsc funziona? La "prova su strada" fatta da Varesenews

La situazione del microquartiere è infatti una anomalia curiosa: ufficialmente fa parte del rione Arnate, ma sorge isolato oltre la superstrada 336, più vicino a Verghera. Per arrivarci si percorre anche un ponte con uno stretto tornante, che forse è impercorribile per gli autobus (che si fermano in via XXII marzo), ma non lo sarebbe per un pullmino. Una zona isolata nel verde, urbanizzata in modo curioso, ma che comunque fa parte della città a pieno titolo. Il tema del trasporto non è secondario, anche se ci sono anche altri problemi che preoccupano ancora i residenti di via Padova, a partire dall’abbandono di rifiuti: «Questo va ad aggravare ulteriormente la situazione del quartiere che oltre a non disporre di servizi che dovrebbero essere scontati in una città come Gallarate, continua ad essere invaso da rifiuti abbandonati qua e là per le vie limitrofe ai boschi, che gli stessi proprietari si guardano bene dal mantenere ordinati sopratutto in questo periodo dove l’ambrosia prolifera. Ma non esiste un’ordinanza a riguardo?» si chiedono D’Angelo e Castoldi (nella foto, un momento della giornata ecologica organizzata dall’associazione via Padova).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 21 Settembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.