Sinistra e Idv insieme per il lavoro e contro la casta

Quattro referendum: ripristino dell’articolo 18 dello statuto dei lavoratori e dei diritti del contratto nazionale di lavoro, abrogazione di ogni forma di trasferimento di soldi pubblici ai partiti

Quattro referendum sui temi più sentiti dagli italiani: la casta e il lavoro. E’ la proposta  che Idv e la Sinistra (Federazione della sinistra, Sel, Rifondazione comunista) fanno agli italiani. Ripristino dell’articolo 18 dello statuto dei lavoratori e dei diritti del contratto nazionale di lavoro e abrogazione del finanziamento ai partiti e della diaria ai parlamentari dall’altra. «Il referendum per il lavoro – scrivono i rappresentanti della sinistra – chiede il ripristino dello statuto dei lavoratori per rispettare i principi della costituzioe e rendere esigibili le decisioni della magistratura. Firmare per questo referendum significa impedire i licenziamenti facili».
Le altre due proposte riguardano la casta e i relativi privilegi economici: «Per evitar quanto successo nel 1993 – spiegano i rappresentanti dell’Idv – quando un referendum abrogò il finanziamento pubblico dei partitti che si limitarono sfacciatamente modificare il nome con cui indicare questa cascata di danaro. Questa volta vogliamo cancellare totalmente, senza se e senza ma, ogni forma di trasferimento di soldi pubblici ai partiti».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Ottobre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.