Convegno a Gallarate: “La consulenza preconcezionale: la preparazione della coppia”

Sabato 17 novembre 2012 nell’Aula Magna di Villa Sironi

"Una coppia in salute avrà maggiori possibilità di generare un bambino in salute": con questo slogan inizierà nella mattinata di sabato 17 novembre 2012  nell’Aula Magna di Villa Sironi a Gallarate il convegno organizzato dall’unità operativa di Ostetricia e Ginecologia dell’ Ospedale Sant’Antonio Abate diretta da Rita Mancini. Il tema della giornata infatti verte su “La consulenza preconcezionale: la preparazione della coppia”.
L’obiettivo dell’incontro è quello di acquisire le più aggiornate conoscenze scientifiche sull’argomento da parte degli operatori del settore materno infantile e dei medici di famiglia, figure cardine nella diffusione della prevenzione in generale e in particolare in quella preconcezionale.
Saranno approfondite le conoscenze sui fattori di rischio presenti nella coppia prima del concepimento, fattori spesso misconosciuti o trascurati e considerati solo in gravidanza.
Sarà dato rilievo all’attività mirata a orientare e promuovere stili di vita sani, alla diagnostica e alle terapie  appropriate.
Saranno presenti relatori e ricercatori provenienti da tutta Italia. Tra questi Renata Bortolus , responsabile scientifica dello “Studio Acido Folico” dell’Azienda ospedaliera universitaria di Verona, Pierpaolo Mastroiacovo, professore in Pediatria e direttore di Alessandra Lisi International Centre on Birth Defects and Prematurity  e Pensiamoci prima Project, direttore del Centre of the International Clearinghouse for Birth Defects Survillance and Research WHO Collaborating Centre, Stefania Ruggeri, ricercatrice del Consiglio per la Ricerca e Sperimentazione in agricoltura – Istituto nazionale di ricerca per gli alimenti e la nutrizione di Roma (CRA-ex INRAN).
Altro scopo dell’iniziativa formativa  è quello di diffondere, sviluppare e consolidare la cultura del “preconcezionale” sia negli operatori sia nella popolazione. Per questo il convegno dalle ore 16 alle 19 si trasferirà da Villa Sironi  alla  “Corte del re” in Via Manzoni. Un’occasione per la cittadinanza di incontrare gli esperti in uno spazio espositivo dedicato. Sarà presentato anche il libro “La cucina Wellness” a cura di Stefania Ruggeri. Chiuderà la giornata un aperitivo, dalla tradizione mediterranea al valore nutrizionale, preparato dallo chef  Massimo Ogliotti.

L’Ostetricia gallaratese da giungo 2011 partecipa al progetto internazionale sullo Studio della prevenzione delle malattie del tubo neurale attraverso la somministrazione dell’acido folico. Tale progetto di ricerca indipendente è finanziato da Aifa (Agenzia italiana del farmaco).
Sono 105 le donne trattate a Gallarate fino ad ora.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Novembre 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.