Le vostre lettere a Babbo Natale sono uno spettacolo

La compagnia teatrale Altre Tracce ripropone l'iniziativa lanciata con successo lo scorso anno: mettere in scena i vostri sogni e i vostri desideri. Mandate le vostre lettere e saranno rappresentate prima di Natale. Ecco come fare

Idea vincente non si cambia. L’anno scorso la compagnia teatrale Altre Tracce aveva lanciato una proposta davvero curiosa e innovativa: mettere in scena le lettere scritte dagli adulti a Babbo Natale. Così, in alcuni paesi della provincia di Varese, hanno sistemato piccole cassette per raccogliere gli scritti e hanno lanciato l’idea su Internet. La risposta è stata sorprendente: in poche settimane sono arrivate oltre duecento lettere. Scegliere quelle da interpretare non è stato semplice ma alla fine gli spettacoli, tutti diversi uno dall’altro, sono stati seguitissimi.
Anche alla redazione di Varesenews erano arrivate molte lettere: ci siamo offerti di aiutare Altre Tracce allora, e così faremo anche quest’anno.
Si aprano le danze, quindi. Pronti a mandare le vostre lettere a Babbo Natale? Non arriveranno a lui (forse) ma quelle ritenute dalla compagnia teatrale più belle, interessanti ed emozionanti verranno rappresentate sui palcoscenici di Barasso, Gavirate, Varese, Cardano al Campo, Cassano Valcuvia e Biandronno.
Ecco come spiega il “suo” progetto la regista Valentina Maselli: “Il primo anno volevamo riportare in vita la magia del Natale che, sappiamo, ciascuno porta sempre dentro di sè, nascosta nel cuore. Oggi le cose sono un po’ cambiate: la gente è stanca, triste, un po’ infelice e allora chiediamo che nelle lettere a Babbo Natale si esprimano tutti i sentimenti che proviamo in questo momento. Il desiderio che qualcosa cambi. Che non cambi proprio niente. Di rincontrare qualcuno. Di trovare un lavoro, ma non uno qualunque, già che stiamo sognando facciamolo in grande. Di poter dire impuniti tutto quello che ci passa per la testa a chiunque”.
A questo punto, voi cosa scrivereste a Babbo Natale, immaginando che possa esaudire qualunque desiderio esprimiate? Quale che sia il vostro desiderio, pensiero, riflessione scrivete a babbo natale, inviate la lettera a Varesenews (redazione@varesenews.it), tramite il sito di Altre Tracce  o imbucatela nelle cassettine che troverete nei comuni che hanno aderito all’iniziativa.
La compagnia teatrale Altre Tracce, come si diceva, sceglierà le più rappresentative e le metterà in scena nello spettacolo “… come bambini”. Insomma sarete voi gli autori di uno spettacolo teatrale che vi chiede di credere (anche solo per il momento della stesura di una lettera) che tutto possa accadere.
Tutti gli indirizzi:
– redazione@varesenews.it (oggetto: Lettera a Babbo Natale)
– altretracce@gmail.com
-info@cfmbarasso.com
oppure nelle cassette delle lettere di Altre Tracce.

Galleria fotografica

Caro Babbo Natale ti scrivo 4 di 6


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 28 Novembre 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Caro Babbo Natale ti scrivo 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.