Mister Ignis, lo sfondo per la fiction è pronto

La troupe ha realizzato le riprese degli esterni nei reparti di lavoro che hanno mantenuto la struttura originale. Ma gli attori girano in studio

riprese mister ignis whirlpoolUltimi ciak per la fiction Rai "Mister Ignis" martedì 29 gennaio negli stabilimenti della fabbrica Whirlpool di Cassinetta di Biandronno (Varese).

La troupe ha realizzato le riprese degli esterni e nei reparti di lavoro che hanno mantenuto la struttura originale, che quindi meglio si prestano per ambientare la storia del patron di Ignis Giovanni Borghi che Rai sta realizzando: diretta da Luciano Manuzzi e prodotta da Renzo Martinelli, la storia si snoda su sceneggiatura ricavata da "Mister Ignis", il libro scritto nel 2002 dal giornalista Gianni Spartà.

La troupe ha ripreso in particolare ampie parti della fabbrica "record", della fabbrica frigoriferi e della vecchia smalteria, oltre agli esterni di quella che è rimasta una vera e propria cittadella dell’industria degli elettrodomestici, nonchè ampi scorci del territorio intorno al Lago di Varese: le riprese saranno uno "sfondo animato" su cui si muoveranno gli attori che hanno già registrato le scene in altri studios.  

Il sito di Cassinetta di Biandronno, inaugurato negli anni Sessanta, è oggi Centro globale di ricerca e sviluppo sul cibo, sede di Whirlpool R&D e del settore Global Consumer Design, oltre che fabbrica di prodotti refrigeration e cooking.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.