Precipita da 6 metri di altezza dentro un capannone

Sono gravissime le condizioni di un 27enne precipitato dal tetto di un capannone in disuso in via Battisti a Lozza. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 che lo hanno intubato e ricoverato d'urgenza in ospedale

È caduto da più di sei metri di altezza prendendo un fortissimo colpo alla testa. Sono gravissime le condizioni di un 26enne precipitato dal tetto di un capannone in disuso in via Battisti a Lozza. Il giovane si trova ricoverato in rianimazione all’ospedale di Circolo di Varese, dove è stato subito sottoposto ad una tac che ha evidenziato il forte trauma. 
Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 che lo hanno intubato e ricoverato d’urgenza in ospedale. Immediatamente sono accorsi anche i vigili del fuoco, i carabinieri e l’Asl di Varese per quello che sembrava inizialmente un incidente sul lavoro, vista la destinazione industriale dell’area.
I carabinieri, invece, stanno cercando in questo momento di ricostruire la vicenda: da quanto si apprende il 26enne ferito era in compagnia di un altro ragazzo con il quale stava visionando alcuni macchinari all’interno del capannone insieme alla proprietaria dell’immobile. Ad attutire il volo è stata una vetrata. Resta da capire cosa ci facesse a quell’altezza, sulle coperture del capannone che improvvisamente hanno ceduto facendolo precipitare al suolo.

Galleria fotografica

Precipita dal tetto del capannone 4 di 5
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 24 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Precipita dal tetto del capannone 4 di 5

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.