Stelle del Wrestling si battono per l’ospedale di Saronno

Aperte le prevendite per lo spettacolo del 16 febbraio alla Palestra Dozio con le star dell’Italian Championship Wrestling. Iniziativa organizzata dall’associazione Saronno Point

Con il Patrocinio del Comune di Saronno ed in collaborazione con Italian Championship Wrestling, grande spettacolo di Wrestling a Saronno per la prima volta. Sabato 16 Febbraio alle ore 21 alla Palestra Felice Dozio-Via Biffi 5 spettacolo adatto a tutta la famiglia con ingresso a pagamento tra i 10 e i 12 euro.

Manifestazione organizzata dall’associazione Saronno Point a favore del “Conto città-salvadanaio sociosanitario polivalente” per i “Progetti di umanizzazione e supporto al reparto di Oncologia e supporto ai reparti dell’Ospedale di Saronno”.

Prevendite: Bar Italia Via Pellico 13 Saronno tel. 029606887; L’Amerikano Via Caduti Liberazione 24 Saronno tel. 0296701829; Bar Privativa P.zza Immacolata 1 Origgio tel. 0296730269; Carnelli giornali e tabacchi Via Quarto dei Mille 2 tel. 029682279; Pepito Caffetteria Via Passerini 16 S.S. Varesina tel. 0331852076. info: 3386374481: www.saronnopoint.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 14 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.