Un anno fa il naufragio della Costa Concordia

Il 13 gennaio 2012 la nave s'incagliò dopo aver urtato in velocità uno scoglio. A bordo anche alcuni varesini, che ci avevano raccontato la notte di terrore

Una notte di terrore, al buio e con l’acqua fredda tutt’intorno. A distanza di un anno, si ricorda il naufragio della Costa Concordia, la nave da crociera che s’incagliò sul fondale vicino all’Isola del Giglio, nel Tirreno. Nella tragedia morirono 32 persone, a bordo c’erano anche alcuni varesini che ci raccontarono appunto lo smarrimento e la paura a bordo del gigante che, dopo aver urtato un grosso scoglio, s’inclinava su un lato imbarcando acqua: sulla Concordia c’era una famiglia di Malgesso con bambini piccoli, una coppia da Clivio, ma anche una giovane saronnese, in viaggio con gli zii. La giovane studentessa, una volta portata in salvio nel porticciolo dell’isola del Giglio, girò anche un video della nave incagliata.

Galleria fotografica

Nave affonda in Toscana 4 di 11
Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Gennaio 2013
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Nave affonda in Toscana 4 di 11

Galleria fotografica

Nave Costa, le foto di una lettrice 3 di 3

Galleria fotografica

Dentro la Costa Concordia 3 di 3

Galleria fotografica

La Costa Concordia (due anni fa) 4 di 8

Galleria fotografica

Costa Concordia sempre più in difficoltà 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.