Kant: per una critica della ragion domestica

L’ultimo spettacolo della rassegna “Gocce”, a cura di ragtime, è dedicato al filosofo tedesco. Al Cinema Nuovo, giovedì 8 maggio alle 21. Protagonista Renato Carpentieri

Renato Carpentieri L’ultima goccia è … Kant. Sì, perché la rassegna “Gocce-percorsi teatrali tra pensiero e memoria”, organizzata da Ragtime, si conclude proprio con un omaggio al filosofo che più di ogni altro ha influenzato la coscienza occidentale.
Giovedì 8 maggio alle 21, sul palco del cinema teatro Nuovo di Varese, Renato Carpentieri sarà protagonista di “Il cielo stellato sopra di me”– omaggio a Immanuel Kant. Quella che per molti è una vaga reminiscenza liceale prende vita, rivestendosi di leggerezza.
Già, perché il teatro è il luogo dei dialoghi impossibili, immaginati. Per questo, a parlare è Lampe, intelligente e sveglio maggiordomo del filosofo Immanuel Kant, che racconta l’esistenza metodica e rigorosa del proprio padrone… quel padrone sulle cui passeggiate venivano regolati gli orologi della cittadina di Könisberg. Così di finisce per assistere ad una “critica della ragion domestica”, con la leggerezza e la semplicità necessarie a conoscere Kant al di fuori dei suoi libri.

Informazioni e prevendite presso RAGTIME:
arciragtime@gmail.com / 334.2692612. Prevendita presso il Cinema Teatro Nuovo, via dei Mille 39, Varese, tutti i giorni escluso il lunedì, dalle 19.30 alle 21.00. Biglietti: intero 15€, ridotto 12€, studenti 10€.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 06 Maggio 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.