Sequestrati tre chili e mezzo di eroina

Torna la polvere bianca flagello dei decenni passati: individuato dalla Finanza un carico e arrestato il corriere

finanza droga giugno 2014La Guardia di Finanza ha messo a segno nei giorni scorsi il sequestro di un ingente quantitativo di eroina e marjuana e all’individuazione di un vero e proprio laboratorio con centrifughe ed una pressa industriale con stampo in ghisa per compattare i panetti di droga, non hanno mollato la presa sui narcotrafficanti.
Lo sviluppo delle indagini su alcuni dei soggetti che gravitavano intorno al laboratorio clandestino, ha difatti permesso ai finanzieri di individuare un cittadino maghrebino in procinto di consegnare 7 panetti di eroina, del peso di 1⁄2 Kg ciascuno, uguali a quelli sequestrati nell’appartamento-opificio.
Questo quantitativo di droga, se immesso sul mercato, avrebbe fruttato ai trafficanti oltre 100.000 euro (30 €/gr.).
L’arresto del quarantenne, così come già l’episodio della fuga del maghrebino avvenuta a fine maggio (che aveva abbandonato un carico di oltre 5 kg. di eroina, successivamente sequestrati), ha disvelato la collaudata sinergia tra soggetti di etnie diverse, albanese e marocchina: i primi importano grossi quantitativi dai Balcani e, dopo averli raffinati con sostanza da taglio, li cedono a marocchini che provvedono, autonomamente, a distribuire capillarmente lo stupefacente sul territorio milanese e del varesotto.
Nel corso dell’operazione i finanzieri hanno sequestrato anche l’autovettura utilizzata per il trasporto occulto della droga e diversi telefoni cellulari con schede intestate a soggetti inesistenti.
Il maghrebino, arrestato a Cormano (MI), è stato tradotto nel carcere milanese di SanVittore, a disposizione dell’A.G..
Sono in corso ulteriori indagini finalizzate a rintracciare altri soggetti coinvolti nel traffico illecito.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Giugno 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.