Emiliano Bezzon è il nuovo comandante della Polizia Locale

Il sindaco Fontana lo ha presentato oggi alla stampa

Sicurezza, danni della movida, questuanti. Tre priorità per la città ed il lavoro della Polizia Locale. Oggi pomeriggio è stato presentato il nuovo comandante Emiliano Bezzon, 50 anni, in servizio dal 1° ottobre. «Benvenuto al nuovo comandante – ha detto il sindaco Attilio Fontana, in conferenza stampa con l’assessore Carlo Piatti e il segretario generale Filippo Ciminelli -. Ringrazio il comandante Lotito, personalmente e come amministrazione comunale, per il lavoro e l’ impegno di questi anni. Il lavoro da svolgere è molto, il comandante è una persona che stimo per il suo passato e per la capacità di ricoprire incarichi rilevanti, come a Milano che ha certamente maggiori problemi. Il ruolo della polizia locale è molto importante sul nostro territorio, per la sicurezza e la tranquillità dei cittadini e non solo per controllare traffico e viabilità»

«Anch’io voglio ringraziare il comandante Lotito per la collaborazione e la disponibilità – spiega l’assessore Piatti -.Benvenuto al comandante Bezzon con cui collaborerò per garantire sicurezza alla nostra città, per arginare il problema dei questuanti, i danni della movida alcolica. Una situazione critica che cercheremo di risolvere con una riorganizzazione del corpo e magari attuando maggiori controlli specifici anche con le altre forze dell’ordine nelle serate di fine settimana». Il segretario generale ha spiegato che «la selezione è stata effettuata tra sette curricula, i migliori comandanti della zona».

Bezzon è stato comandante a Milano, a Gallarate e a Vigevano. «Sono emozionato – ha detto Bezzon -: questa città per me è un traguardo importante. Nonostante sia stato a Milano per 11 anni, Varese è una città particolare perché io sono nato e cresciuto in questa provincia. E’ un’occasione importante per trasformarmi da varesotto…in varesino! Sono molto “carico” per l’ assunzione del nuovo incarico: dalle parole del sindaco e dell’assessore credo che di cose ce ne saranno da fare. Varese mi sembra presenti meno problemi di altre realtà per la sicurezza e la qualità della vita ma c’è sempre da migliorare». «Con me vorrei una polizia locale che serva – ha concluso – che sia utile, che aiuti i cittadini, per la sicurezza, il traffico, la movida o il commercio. Abbiamo obiettivi dati dall’amministrazione e dobbiamo raggiungerli e mantenerli».

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.