Fiaccolata votiva, Oftal e Unitalsi cercano corridori

E’ in programma per sabato 4 ottobre la manifestazione sportiva che porterà per le vie della città atleti disabili e non. “Cerchiamo volontari per organizzare al meglio la manifestazione”, spiegano gli organizzatori

La Sottosezione dell’Unitalsi in collaborazione con il Gruppo dell’Oftal di Busto Arsizio organizza la prima fiaccola votiva, evento aperto a tutti da viversi attraverso le strade di Busto Arsizio secondo un percorso cittadino che tocca le principali Chiese dedicate alla Santa Vergine.

La Fiaccola avrà luogo nel pomeriggio di sabato 4 ottobre 2014 secondo il seguente programma: Alle ore 15.00 Ritrovo dei partecipanti presso la Chiesa di Santa Maria Regina (via Favana, 30) con un momento di preghiera iniziale e partenza della Fiaccola. Durante il percorso la Fiaccola toccherà la Chiesa di Madonna in Veroncora, la Chiesa di Madonna in Prato, la Grotta di Lourdes presso la Chiesa di San Michele, il Tempio Civico della Beata Vergine delle Grazie e la Chiesa di San Giovanni; L’arrivo è previsto per le ore 18.00 Arrivo al Santuario di Santa Maria di Piazza.

«La Fiaccola verrà condotta per tutto il percorso dai nostri amici disabili che unitamente ai volontari si alterneranno nella corsa scambiandosi il testimone -spiegano gli organizzatori- portando così per le strade della città la luce della fede e della speranza accesa sotto lo Sguardo di Maria». Durante il tragitto verrà fornito supporto logistico ai partecipanti con mezzi adeguati e tutti potranno, in base alle proprie forze, dare il proprio sostegno. «Per questo – afferma il Presidente dell’Unitalsi di Busto, Alberto Bossi – abbiamo bisogno della disponibilità e della collaborazione di molti disabili, volontari, amici, simpatizzanti e sostenitori delle nostre Associazioni e di tutti coloro che vogliono trascorrere un pomeriggio da protagonisti con sport e preghiera o che conoscono qualcuno che voglia farlo. Abbiamo bisogno di amici che ci aiutino a: accogliere, camminare, correre, sostenere la fiaccola e pregare. Una bella sfida».

Per ogni informazione è disponibile il recapito dell’Unitalsi Sottosezione di BUSTO ARSIZIO – telefono numero 0331/322233 e l’indirizzo e-mail bustoarsizio@unitalsilombarda.it

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.