Puliamo il mondo, grande partecipazione a Besnate e Cassano

Oltre centosessanta volontari nelle due iniziative promosse dai Comuni e dal Circolo di Legambiente

Il Circolo Legambiente "Il Presidio" di Cassano Magnago ringrazia i numerosi partecipanti alle iniziative che le Amministrazioni Comunali di Cassano Magnago e Besnate hanno organizzato nell’ambito di Puliamo il Mondo 2014.
Si è trattato di un’edizione particolarmente riuscita,
favorita anche dal bel tempo. Al di là del rammarico di trovare ogni anno così tanti rifiuti abbandonati sul territorio dai soliti incivili resta la soddisfazione di aver visto una folta ed entusiasta partecipazione di volontari.
Sabato 27 settembre l’appello dell’Assessorato all’Ecologia del Comune di Besnate, di Legambiente e dei Quattro Borghi cittadini è stato raccolto da un centinaio di partecipanti, tra i quali molti bambini che, oltre a rimuovere dal territorio numerosi rifiuti, hanno colorato il muro di recinzione del campo sportivo comunale (nella foto a destra). Domenica 28 settembre la giornata di pulizia organizzata dall’Amministrazione Comunale di Cassano Magnago in collaborazione con Sieco e coordinata da Legambiente ha visto scendere in campo diverse associazioni locali che hanno raggruppato una sessantina di partecipanti (nella foto sopra). Sono state ripulite diverse aree ed è stato inaugurato, con la posa di un cartello indicatore, il percorso che si snoda attorno all’Oasi Boza, primo tracciato di un nuovo progetto sentieristico cittadino. L’arrivederci è a settembre 2015 con la prossima edizione di Puliamo il Mondo.


Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 29 Settembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.