Fiocco azzurro in casa Basso: nato il quarto figlio di Ivan

Tai si aggiunge alla "nidiata" del campione di Cassano Magnago, che sta preparando la nuova stagione con la maglia della Saxo-Tinkoff

Non poteva esserci un regalo di compleanno più bello per Ivan Basso: nel giorno in cui il campione di Cassano Magnago ha spento le 37 candeline, la moglie Micaela gli ha infatti dato il quarto figlio. Tai è nato alle 10 di ieri – mercoledì 26 – a Milano e si va ad aggiungere alla primogenita Domitilla e ai fratellini Santiago e Levante: uno stimolo in più per Basso che sta per imbarcarsi nella nuova avventura professionale con la maglia della Saxo-Tinkoff. Il corridore varesino, entrato nell’ultima parte di carriera (con due Giri d’Italia in bacheca) dovrà fare da gregario di lusso per il capitano Alberto Contador e contribuire alla crescita dell’astro nascente Rafa Majka. Intanto però, occhi solo per il piccolo Tai, che sta bene nonostante pesi poco più di due chilogrammi. Ma crescerà, come la condizione di Ivan, al quale vanno i complimenti da parte della redazione di VareseNews.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 novembre 2014
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore