La passione per i videogiochi lo tradisce, arrestato ladro 30enne

Aveva rubato cinque videogiochi al centro commerciale ma i carabinieri lo hanno bloccato prima che potesse dileguarsi

I Carabinieri della Stazione di Rescaldina, ieri 18 febbraio, hanno tratto in arresto un 30enne italiano, pregiudicato e nullafacente che, nell’ipermercato “Auchan” di Rescaldina, aveva tentato di oltrepassare le casse con cinque videogiochi (del valore di quasi € 300,00), dopo aver rotto le placche antitaccheggio. I militari, a seguito di segnalazione del personale di sicurezza dell’ipermercato, hanno bloccato il malfattore che questa mattina sarà accompagnato presso il Tribunale di Busto Arsizio (VA) per essere giudicato con rito direttissimo. La refurtiva è invece stata restituita al legittimo proprietario

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 19 Febbraio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.