Amministrative, Zappamiglio si smarca e si candida a sindaco

L'ex-assessore di Fabrizio Caprioli, ha dato le dimissioni lo scorso 13 marzo e si è messo a capo della civica "Fare Comune" mentre "Insieme per Gorla" cerca il successore

elezioni amministrative gorla maggiore

A Gorla Maggiore cominciano le grandi manovre per le prossime elezioni amministrative dopo 10 anni con Fabrizio Caprioli al comando. Il sindaco uscente non potrà ricandidarsi ma un ex-assessore della sua maggioranza lo ha già fatto, anticipando le mosse di tutti. Si tratta del 37enne Pietro Zappamiglio, ex-assessore all’urbanistica della giunta Caprioli che ha rassegnato le sue dimissioni lo scorso 13 marzo per poi presentare nel giro di pochi giorni la nuova lista civica “Fare Comune” che si presenterà alle prossime amministrative.

Fare Comune, che ha già una pagina Facebook e un gruppo di aderenti al comitato promotore che ha chiesto a Zappamiglio di fare da candidato sindaco. Ne fanno già parte Antonella Scolfaro, Fabio Taglioretti, Fausto Bernasconi, Gianluca Landoni, Laura Ferrario, Laura Ziglioli, Luisella Signorelli, Maria Amelia Vigorelli e Reginetta Tovagliaro.  «Fare Comune è una lista civica fatta da persone che hanno deciso di costruire e condividere un progetto comune. Non abbiamo l’appoggio di partiti perchè siamo cinvinti che in paese interessano le persone e i progetti» – spiega Zappamiglio. Nelle prossime settimane verranno rese note le prime iniziative pubbliche.

Nel frattempo nella lista Insieme per Gorla, che sostiene il sindaco uscente Caprioli, sono iniziate le manovre per arrivare a definire il successore di un sindaco molto amato dai cittadini. Un giovane, un esperto o una donna sono i tre profili al vaglio dei componenti della lista. Presto per dirlo ma in paese c’è chi è pronto a scommettere che potrebbe presentarsi anche una terza lista.

Orlando Mastrillo
orlando.mastrillo@varesenews.it

Un cittadino bene informato vive meglio nella propria comunità. La buona informazione ha un valore. Se pensi che VareseNews faccia una buona informazione, sostienici!

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 25 Marzo 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.