Saronno vince e si avvicina alla salvezza

Gli amaretti sfoderano una grande prova contro il fanalino di coda Iglesias (3-0) e fanno un passo avanti fondamentale

foto varie di pallavolo

Servivano tre punti per la Pallavolo Saronno e tre punti sono arrivati contro il fanalino di coda Iglesias; gli amaretti con una grande prova di maturità si aggiudicano infatti la gara con un netto 3-0 facendo un importantissimo passo in avanti in ottica salvezza. Il pericolo più grosso per Rolfi e compagni poteva essere l’aspetto psicologico, ma i ragazzi di Volpicella hanno fatto subito capire di volere a tutti i costi la vittoria da tre punti, dando così il via ad una partita a senso unico.

Nel primo set gli amaretti dilagano senza problemi; al primo time-out tecnico sono già avanti (8-5), al secondo diventano quasi imprendibili (16-7) per poi conquistare in scioltezza il primo parziale (25-14).
Il secondo è la replica del precedente, con coach Volpicella che cambia i giocatori in campo ma non cambia la sostanza del match; Saronno allunga con un ottimo Pizzolon in attacco (11-4), Cecchini regala il +9 (15-6) e rapidamente anche il secondo parziale va in archivio (25-15).
I sardi però non ci stanno e provano il tutto per tutto; l’avvio del terzo set è in sostanziale equilibrio (3-3; 7-6) fin quando gli amaretti volano sul +3 (10-7); Iglesias tira fuori tutto quello che ha e si riavvicina (20-18). Ma è ancora capitan Rolfi (top scorer della gara con 13 punti) che suona la carica ai suoi e con un suo archivia la pratica 25-20.

Soddisfatto a fine gara il team manager di Saronno Davide Bagatin: “Oggi contava soprattutto il risultato, per essere più vicini all’obiettivo salvezza. Sono molto soddisfatto, soprattutto delle prestazioni di chi ha trovato meno spazio negli ultimi mesi. Il nostro gruppo è forte e compatto, e meritiamo appieno questa categoria”.

Saronno – Iglesias 3-0 (25-14; 25-15; 25-20)

Saronno: Ardu 1, Cafulli 2, Rolfi 13, Buratti 3, Vecchiato 8, Seregni 2, Verga (L), Pizzon 11, Cecchini 6, Ballerio 9, Zollino (L2). N.e: Tescaro. All: Volpicella.

Classifica: Chiusi 38; Mondovì 37; Torino 32; Olimpia 26; Segrate, Bergamo, Lupi santa Croce 25; Alba 19; Saronno 18; Sant’Anna 17; Cagliari 8; Iglesias 0.

di damiano.franzetti@varesenews.it
Pubblicato il 09 Marzo 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.