Sfida tra sei nazioni, al via Cortisonici 2015

Prende il via martedì 12 maggio, alle 18 la dodicesima edizione del festival del cortometraggio varesino. Ospite Maccio Capatonda

cortisonici 2015

Tutto pronto per Cortisonici. La dodicesima edizione del festival avrà inizio domani, martedì 12 maggio, alle 19 con un aperitivo alla Sala Montanari di Via Bersaglieri con musica e molto altro. Alle 21 avrà inizio la proiezioni di cortometraggi in un “test match”, ovvero una sfida non competitiva tra sei nazione che sarà solo un assaggio di tutto ciò che accadrà fino alla finale di sabato 16.

Il “piatto” di questa nuova edizione del festival infatti, si presenta ricco e multicolore. Il concorso internazionale di cortometraggi vedrà sfidarsi opere provenienti da Argentina, Germania, Italia, Lituania, Messico e Spagna. Ciascuno dei sei paesi sarà presente con uno o più delegati, tra i quali i registi dei corti in gara, e un evento – musicale e gastronomico – dedicato. Lo spirito e le modalità della competizione sono prese dal rugby: si tratta di un vero e proprio torneo, dove l’attaccamento alla maglia e l’agonismo giocano un ruolo fondamentale. Così come il terzo tempo, incarnazione ideale della filosofia di Cortisonici.

Alla competizione vera e propria, che si svolgerà al Cinema Nuovo di Viale Dei Mille nelle serate di giovedì 14, venerdì 15 e sabato 16, si affiancheranno una serie di proiezioni, incontri, aperitivi e concerti che accompagneranno l’intera settimana. Su tutti, un incontro/intervista con Maccio Capatonda (al secolo Marcello Macchia). Maccio si è fatto conoscere proprio attraverso opere beffarde e surreali in taglio corto, delle quali verranno proposti alcuni assaggi (pescando tra i lavori meno noti al grande pubblico).

Da non perdere, oltre al concorso internazionale di cortometraggi #6nazioni, la ” Fanta-night”: maratona per appassionati di fantascienza con corti e lungometraggi, tra cui l’acclamato Autómata con Antonio Banderas e Melanie Griffith. Cortisonici Ragazzi : sezione dedicata al cinema realizzato dai più giovani, a scuola e in altri contesti educativi. Inferno Cortisonici: sezione notturna con proiezioni difettose, scorrette ed estreme non stop. L’incontro-omaggio con Maccio Capatonda, autore della serie Mario e del film Italiano Medio, creatore di Mariottide e di mille altri personaggi, faro della comicità italiana contemporanea (sabato 16, alle 18). La serata Cortisonici all’EXPO Milano (17 maggio) dove presenteremo il meglio dell’edizione presso il padiglione della società civile Cascina Triulza. Le serate a tema, per celebrare e scoprire aspetti noti e meno noti dei paesi ospiti, dal cibo tedesco alla lucha libre, da un concerto Live Aid by Omar Stellacci fino alla musica dei Mariachi.

Tutto a ingresso gratuito.

Tutto il programma

I cortometraggi delle varie sezioni (concorso – ragazzi – inferno)

Gli eventi collaterali 

Adelia Brigo
adelia.brigo@varesenews.it

Raccontare il territorio è la nostra missione. Lo facciamo con serietà e attenzione verso i lettori. Aiutaci a far crescere il nostro progetto.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 11 Maggio 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.