Festa della musica, in concerto anche William White

Tanti appuntamenti durante tutta la giornata con cinque palcoscenici allestiti per le vie del paese e stand gastronomici

Musica Generica

Mendrisio si prepara a vivere una lunga giornata all’insegna della musica: il 27 giugno fra le vie del nucleo storico torna la Festa della Musica. Per questa seconda edizione il comitato organizzatore, in collaborazione con l’Associazione Commercianti e Artigiani della Città di Mendrisio, ripropone la formula del festival open-air totalmente gratuito che si sviluppa nel borgo e lungo tutta la giornata per raggiungere il suo culmine con l’esibizione di William White. L’artista numero due delle classifiche dei dischi più venduti in Svizzera a marzo 2015, porterà le sue note caraibiche a Mendrisio, seconda tappa ticinese del lungo tour estivo che lo porterà a calcare i palchi dei principali festival svizzeri. Insieme al musicista svizzero-barbadoregno, sui cinque palchi allestiti fra le vie del nucleo storico del capoluogo momò si esibiranno volti emergenti della scena musicale svizzera, ticinese e lombarda. Fra di essi due gruppi vincitori del concorso Palco ai Giovani: i Kolumbia, gruppo luganese fresco della vittoria dell’edizione 2015, e i Make Plain. Con loro, il combo reggae-patchanka ABc, il gruppo brit-rock The Guinnass, l’eccentrico spettacolo dei Fedora Saura, il progetto solista dell’ex-Succo Marcio Mario Bargna e due interessanti proposte d’oltralpe: il cantautore folk Yellow Teeth che dopo la tappa mendrisiense salirà sul palco del Paléo Festival di Nyon e la zurighese Stella Cruz, giovane talento della svizzera tedesca nella sua prima data in Ticino. Durante la giornata si alterneranno 29 gruppi, per oltre 200 artisti.

Particolare spazio sarà dato alla memoria storica del Canton Ticino, con l’esibizione di nove ensemble di musica popolare, tra cui Cantiamo Sottovoce. Le canzoni dei nostri avi risuoneranno sin dal mattino per le vie del nucleo e si concluderanno nella splendida cornice della Corte dei Pompieri.

Dalle 08:30 fino alle 23:00 si terrà il mercato. Dalle 14:00 fino alle 16:00 in Piazza del Ponte la BDY dance school di Chiasso, che presto volerà a San Diego per i campionati del mondo di danza HipHop, e la B1 fitness di Balerna, presenteranno degli spettacoli di danza e una dimostrazione di Pole-dance. Sempre in Piazza del Ponte, ci sarà la possibilità di provare gli amplificatori e le chitarre acustiche dello Schertler Group. Per intenditori!

Per la speciale occasione, gli esercenti di Mendrisio hanno ideato appositi menù dedicati alla Festa della Musica e per i più golosi sono stati pensati diversi menù specialità. In collaborazione con l’Auto Moto Club Generoso, con gli Amici Moto d’Epoca e con TiMoto si terrà un raduno di moto d’epoca da strada e un’esposizione statica di due ruote d’epoca.

Un ricco programma, che prenderà ufficialmente avvio a partire dalle 08:00 di sabato 27 giugno per concludersi a notte inoltrata. Prima di questa lunga giornata di eventi musicali e collaterali, la Festa della Musica è fiera di annunciare la propria collaborazione con il Padiglione Svizzero ad EXPO. Martedì 23 e mercoledì 24 giugno The Wife, The Woman & The Thieves e i Make Plain saranno gli ambasciatori dell’evento all’esposizione universale. L’evento sarà coperto dallo staff dello Swiss Pavillon sui principali social network e in live streaming su periscope. La manifestazione si rifà ai valori della “Fête del Musique”, un evento organizzato in tutto il mondo in cui viene celebrata la musica in tutte le sue forme. Per mantenere lo spirito festivo di questa più che trentennale tradizione, i musicisti si esibiscono a titolo gratuito, come gratuita sarà l’entrata alla lunga giornata di spettacoli in programma a Mendrisio.

Per maggiori informazioni e per il programma completo:
www.festadellamusica.ch – www.facebook.com/festadellamusicamendrisio
Twitter: @Fte_Mendrisio

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Giugno 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.