Il Tar respinge il ricorso: il centro iperbarico rimane chiuso

Il Tribunale amministrativo non ha ravvisato la sussistenza di un pregiudizio grave. L'udienza sul merito ci sarà il 13 gennaio prossimo

camera iperbarica

Nuova doccia fredda sul centro di medicina iperbolica di Laveno Mombello. A poche ore dall’annuncio che il Tar aveva accettato di accogliere il ricorso contro la decisione dell’Asl di sospendere l’attività, è arrivata la decisione del Tribunale amministrativo che respinge la richiesta di provvedimento cautelare richiesto perché non si ravvisa “allo stato, la sussistenza di un pregiudizio grave e irreparabile”.

Sul merito della questione si rinvia all’udienza che si terrà il 13 gennaio 2016.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 10 Settembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.