Tutto quello che vuoi sapere sul convertiplano

È un velivolo commerciale che combina la velocità di un aereo turboelica con le capacità di decollo e atterraggio verticali di un elicottero. Era in attesa della certificazione della Federal aviation authority americana

convertiplano

Il Convertiplano (AW609) è un velivolo avveniristico commerciale che combina la velocità di un aereo turboelica con le capacità di decollo e atterraggio verticali di un elicottero. È un progetto di AgustaWestland del gruppo Finmeccanica che nei piani dell’azienda è destinato a cambiare per sempre il trasporto aereo per le esigenze di collegamento civile “punto-punto”.

Il velivolo in sole 2 ore e 18 minuti è in grado di coprire un volo di 1.161 km fra gli stabilimenti di Yeovil (Somerset, Regno Unito) e di Cascina Costa di Samarate (Milano), riducendo dal 30% al 50% i tempi di percorrenza rispetto alle combinazioni di automobile, elicottero e business jet. L’AW609 consentirà dunque di collegare due importanti città – ad esempio Milano e Londra – in circa due ore, decollando e atterrando verticalmente come un elicottero, da e in qualsiasi area urbana, con una velocità di crociera tipica di un aereo turboelica e in qualsiasi condizione meteorologica.

Grazie a queste particolari prestazioni e a una cabina pressurizzata che può accogliere fino a nove passeggeri, il velivolo in prospettiva apre nuove opportunità per una vasta gamma di impieghi che comprendono, tra l’altro, il trasporto corporate, il trasporto offshore a supporto dell’industria Oil&Gas, la ricerca e il soccorso, i servizi di emergenza sanitaria e le missioni per la sicurezza nazionale.

Il convertiplano AW609 punta alla certificazione civile FAA (Federal Aviation Authority) nel 2017.

 

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.