Una due giorni per conoscere i droni a Volandia

Il Gruppo Utenti Linux promuove insieme al Parco Museo del Volo un corso anche operativo sui velivoli a pilotaggio remoto

corso droni volandia

Sabato 17 ottobre e domenica 18 a Volandia potrete scoprire tutti i segreti dei droni.

Un weekend di corsi organizzato dal Parco e Museo del Volo in collaborazione con il Gullp (qui il sito) e articolato in una parte teorica – sabato dalle 13.30 alle 17 – che introduce al “mondo dei droni”, spiegando cosa sono, quali componenti hanno a bordo, come si usano e si configurano, mentre domenica 18 – dalle 10 alle 17 – è prevista una parte sempre teorica ma che getta uno sguardo sull’elettronica, sull’utilizzo del radiocomando e degli innumerevoli accessori. Successivamente i partecipanti si cimenteranno con la pratica di volo nell’area protetta di Volandia: verrà data loro la possibilità di pilotare davvero un drone. Non mancherà poi una parte dedicata alla sicurezza del volo e alle normative attualmente in vigore. A fine corso verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Il costo è di 130 euro.

È possibile scaricare il modulo di adesione da www.volandia.it e www.gullp.it

Roberto Morandi
roberto.morandi@varesenews.it

Fare giornalismo vuol dire raccontare i fatti, avere il coraggio di interpretarli, a volte anche cercare nel passato le radici di ciò che viviamo. È quello che provo a fare a VareseNews.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Ottobre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.