Candele, silenzio e palloncini bianchi per ricordare Agostino

A distanza di dieci anni, amici e famiglia hanno ricordato il diciannovenne scomparso in un tragico incidente

Il ricordo di Agostino Caristo è ancora presente, tra i prati e le viuzze di Capolago. È qui che vive la famiglia del ragazzo morto tragicamente nel 2005, in un tremendo incidente stradale che costò la vita anche agli amici Mirko Porcu e Andrea Imperiale: amici e famigliari di Agostino si sono ritrovati nel pomeriggio di 20 novembre, alle sei di sera, per ricordarlo a dieci anni esatti dalla scomparsa.

Di fronte alla casa della famiglia Caristo sono state accese le fiaccole, di qui in silenzio – in questa sera fredda d’autunno – il corteo si è incamminato verso il centro del paesino e la chiesa. Qui, davanti alla parrocchiale, alle 18 c’è stato il momento più intenso: una lanterna solitaria è salita verso il cielo, accompagnata da diciannove palloncini. Candele e palloncini per Agostino

«Oggi cade il decimo anniversario di mio fratello, abbiamo deciso di lanciare 19 palloncini bianchi come i suoi anni, gli anni che aveva al momento dell’incidente» dice emozionata la sorella, Laura Caristo. «Fa male, ma era giusto ricordarlo, merita di essere ricordato, come lui i suoi amici Mirko e Andrea e tanti altri ragazzi»

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 20 Novembre 2015
Leggi i commenti

Video

Candele, silenzio e palloncini bianchi per ricordare Agostino 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.