Musica e allegria, con il Coro Divertimento Vocale

Sabato erano in concerto all'Agorà di Carnago, ma il celebre coro nato nel 1996 dall'intuizione di Carlo Morandi ha in programma altre date a dicembre

coro divertimento vocale

Anche dopo che l’ultimo ragazzo di questo grande gruppo che si chiama Coro Divertimento Vocale è sceso dal palco a fine concerto, le voci allegre e gioiose e a tratti anche dolci e riflessive di questi novanta ragazzi risuoneranno a lungo nelle orecchie di tutti i presenti al concerto che sabato sera ha allietato gli spettatori del “giovane” Teatro Agorà di Carnago.

Per ben più di due ore la platea gremita ha goduto lo spettacolo di questa compagine sulle note di canzoni che vanno dalle hit Mamma Mia a Oh Happy Day, da Baba Yetu, una preghiera in swahili, a Hosanna, da You can’t Stop the Beat (dal musical Hair Spray) a Rise up and Praise him in pure stile gospel, per non parlare di “Quel Mazzolin di Fiori” o evergreen di Battisti che a sorpresa hanno chiuso la serata.
Questo scoppiettante gruppo è una realtà nata ormai 20 anni fa in quel di Gallarate da un’idea dell’allora prof. Morandi, sempre fonte d’energia e di spettacolo non solo per i suoi ragazzi ma per tutta la platea.

Da venti anni appunto il Coro Divertimento Vocale attira ragazzi d’ogni età (ora la più giovane ha 16 anni, il più “anziano” 53), d’ogni livello, studenti, lavoratori, mamme, papà:  sono uniti dall’amore per la musica e, fedeli al loro nome, vogliono divertirsi e far divertire tutta la platea, grazie alla musica che a fine concerto si scopre anche terapeutica nel regalare due ore di spensieratezza ma anche un buon antidoto allo stress .
Il coro si esibirà prossimamente a Gallarate, Teatro Condominio, il 12 dicembre e a Busto Arsizio il 19 dicembre: promette di regalare ad ogni incontro qualcosa di nuovo e sorprendente!

Per seguire le attivit: sito www.divertimentovocale.org e pagina Facebook Divertimento Vocale, ma anche il canale su Youtube.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore