Un premio per Claudio Bossi, “cantore” del Titanic

Ricercatore di memorie e fonti sul più celebre naufragio della storia, ha pubblicato tre anni fa un bel volume

claudio bossi titanic

La ricerca e il racconto del Titanic valgono a Claudio Bossi un nuovo premio: il “Premio nazionale cronache dal mistero” sarà consegnato allo scrittore di Oggiona con Santo Stefano sabato 5 dicembre.

Il Premio Cronache del Mistero – promosso da Associazione socio-culturale Italia Mia di Roma, dall’Associazione Promedia, da la Perlawebtv e dal sito www.ilpuntosulmistero.it – vuole riconoscere il merito di ricercatori, scrittori, editori, registi, giornalisti ed altre figure professionali impegnate da anni nella trattazione di argomenti che spesso sfuggono all’interesse dei media o vengono trattati senza il necessario approfondimento, con il risultato di accrescere l’interesse e la diffusione di notizie su materie particolari quali l’archeologia, misteri della storia, megalitismo e altro.

Claudio Bossi è da anni impegnato nel raccogliere e incrociare le fonti che raccontano il dramma del Titanic, il più celebre naufragio di sempre. Abbiamo raccontato le sue ricerche anche su VareseNews e, con il suo aiuto, VareseNews ha raccontato la storia di Emilio Portaluppi, il naufrago “varesino” del Titanic, uno dei pochi italiani sopravvissuti alla tragedia. Grazie a quell’articolo VareseNews ha poi raccolto nuove testimonianze e fonti fotografiche, inviate dai discendenti di Portaluppi che ancora vivono negli Stati Uniti.

 

di roberto.morandi@varesenews.it
Pubblicato il 12 novembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore