I curiosi auguri dell’architetto Pavesi

Il noto professionista è solito regalare a parenti e amici un biglietto originale. Questa volta è protagonista la smorfia napoletana

Auguri 2016

Tra le migliaia di modi scelti per augurare un buon anno nuovo, spiccano per simpatia e originalità quelli che un noto architetto di Varese, Pierangelo Pavesi, distribuisce ogni volta a una ristretta cerchia di amici e conoscenti.

Il professionista, noto e apprezzato in città, con l’approssimarsi del 2016 ha scelto una versione “partenopea” per il suo biglietto (che in realtà è un piccolo poster) benaugurale.

Sfruttando il numero 16 della smorfia napoletana, Pavesi ha raffigurato un Pulcinella con un sedere pronunciato e ben evidenziato: «Il duemila16 sarà un anno fortunato» si legge poi in bella grafia poco sotto la figura. Accompagnata dal termine preso dall’antica smorfia: o’ culo, termine che non ha bisogno di approfondimenti.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Dicembre 2015
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.