Bidonvia aperta tutti i giorni, al via la stagione turistica

La funicolare che porta al Sasso del Ferro da sabato 19 marzo è aperta tutti i giorni. Diverse le attività organizzate in quota

141Tour Laveno Mombello

Ha riaperto ufficialmente sabato 19 marzo la Funivia del Lago Maggiore di Laveno Mombello, dando inizio alla stagione turistica 2016. L’impianto che durante il periodo invernale funziona solo il sabato e la domenica ora è aperto tutti i giorni: i tecnici hanno svolto i collaudi di routine e hanno certificato il buon stato della bidonvia.

Il Sasso del Ferro sarà quindi facilmente raggiungibile anche durante la settimana: come indicato sul sito www.funiviadellagomaggiore.it dalle 11 alle 17, la domenica dalle 10, l’ultima corsa è alle 17.30.

Aperti quindi anche il ristorante e il bar. Il primo per Pasqua e pasquetta propone menù con biglietto della funivia compreso per chi prenota. Gli eventi continuano durante tutta l’estate (la bindovia resterà quindi aperta oltre gli orari previsti): a giugno si sarà una giornata con musica anni ’70/’80 per “Noi che andavamo al Mulino “, in ricordo del Moulin Rouge di Laveno Mombello. In estate avremo due concerti organizzati dall'”Associazione Il Lago Cromatico”.

Per maggiori informazioni e costi: http://www.funiviedellagomaggiore.it/

Adelia Brigo
adelia.brigo@varesenews.it

Raccontare il territorio è la nostra missione. Lo facciamo con serietà e attenzione verso i lettori. Aiutaci a far crescere il nostro progetto.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 23 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.