Pubblicato il bando per le case popolari

Per partecipare al Bando il richiedente deve risiedere o lavorare nel Comune di Legnano e, alla data di presentazione della domanda, risiedere o lavorare da almeno 5 anni in Lombardia e rispettare i requisiti previsti dalla normativa vigente, in particolare i limiti di reddito

chiavi

Il Comune di Legnano pubblica, per l’anno 2016, il consueto Bando per l’assegnazione, indicativamente di 20 alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica (Case popolari), ubicati nel territorio comunale.

Per partecipare al Bando il richiedente deve risiedere o lavorare nel Comune di Legnano e, alla data di presentazione della domanda, risiedere o lavorare da almeno 5 anni in Lombardia e rispettare i requisiti previsti dalla normativa vigente, in particolare i limiti di reddito.

Gli altri requisiti di partecipazione sono contenuti nel Bando di assegnazione reperibile sul sito del Comune di Legnano (www.legnano.org), presso l’Ufficio Alloggi del Comune situato in via XX Settembre 30 (Edificio B/5 ) e presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) di corso Magenta 15.

Allo scopo di fornire un migliore servizio al cittadino ed evitare inutili attese, le domande vanno presentate su appuntamento da richiedere al numero telefonico 0331/472.506.

Le domande devono essere presentate dal 4 aprile 2016 al 12 dicembre 2016,  all’Ufficio Alloggi del Settore 6 – Servizi alla persona – di via XX Settembre 30 (Edificio B 5), dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 12,00, e consegnate improrogabilmente entro le ore 12,00  di  LUNEDI’ 12 DICEMBRE 2016.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti è possibile telefonare all’Ufficio alloggi (0331/472.512).

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Marzo 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.