Agrirun e Agrifest colorano il weekend di Casciago e Morosolo

La Pro Loco di Casciago, grazie alla collaborazione del Comune e di vari sponsor del territorio, organizza Agrirun e Agrifest, sabato 28 e domenica 29 maggio

pro loco casciago agrifest 2009

Due giorni di festa e divertimento a Morosolo. La Pro Loco di Casciago, grazie alla collaborazione del Comune, della protezione civile Valtinella e la disponibilità della parrocchia, dei volontari e di vari sponsor del territorio, organizza Agrirun e Agrifest, sabato 28 e domenica 29 maggio.

Agrirun è alla seconda edizione, e da quest’anno è intitolata a Dante Parietti, tra i fondatori della Pro Loco, scomparso nel luglio 2015 (nella foto). A Dante sarà dedicato il premio assegnato alla classe più numerosa che prenderà parte alla corsa. Agrirun si snoderà per le strade di Casciago e Morosolo, attraverso i boschi e gli sterrati, ma non solo: partenza dal Villaggio SOS, poi passaggio nel centro del paese e poi nel bosco, ripulito e attrezzato dai volontari della Pro Loco per rendere la corsa più sicura; il tracciato prosegue fino alla stazione, poi ancora sterrato verso il ponte sulla ferrovia ed un successivo passaggio in mezzo ai campi fino a via Pascoli e via F.lli Bandiera per arrivare ad affrontare via Mazzini e il passaggio a livello che sale fino a S.Eusebio, per poi tornare verso la parte alta del paese con la salita delle scalette (193 gradini). Ristoro all’albero del Kaki (metà gara) davanti alla chiesa di S.Giovanni, e ritorno in discesa sulla strada sterrata che passa sopra il ponte della ferrovia, passaggio in zona Ronco di Casarico e arrivo al parco dei ciliegi. C’è anche un percorso ridotto di 2,6 km per chi non se la sente di affrontare gli 8,6 km del percorso lungo. Partenza alle 19.30. Per informazioni e iscrizioni info@prolococasciago.it, il sito www.prolococasciago.it e la pagina Facebook Pro Loco Casciago o Mario (333 9597256). Le corse si svolgeranno in ogni condizioni meteo non proibitiva. Iscrizioni 3 € adulti e 2 € bambini e ragazzi nati dal 2002-2016.

Nel 2015 il percorso lungo ha visto il trionfo di Giovanni Vanini, seguito da Andrea Macchi, mentre per le donne c’è stata l’affermazione di Lorena Strozzi seguita da Sara Zuccolotto. Primo casciaghese fu Stefano Bordanzi e prima casciaghese fu Sara Zuccolotto. Sarà presente l’associazione ADIUVARE (Associazione Diabetici Uniti Varese) che dalle 18 presso il villaggio SOS di Morosolo avrà uno stand informativo e con il personale medico dell’Ospedale del Ponte farà fare la prova gratuita della glicemia a tutti gli atleti e le persone che ne faranno richiesta. Durante l’evento sportivo sarà aperto lo stand gastronomico, e dopo la corsa e le premiazioni, la serata continuerà con la musica live degli Acoustika.

Domenica 29 maggio per tutta la giornata spazio all’Agrifest, la manifestazione agricola che la Pro Loco di Casciago organizza per l’ottava volta nell’area di fianco alla chiesa: cibi, bevande, mercatino degli espositori, stand delle scuole, animali, musica, giochi per bambini e molto altro a partire dalle 9. Sarà presente l’Associazione Florovivaisti Varesini con uno speciale un servizio medico per le piante e tanti consigli utili per curarle. Inoltre verrà applicato un tomografo (un apparecchio che fa l’ecografia alle piante), ad uno dei ciliegi del parco, in modo da tenerlo monitorato e capirne lo stato di salute. In caso di maltempo Agrifest si farà in data da destinarsi: la decisione verrà presa tra giovedì e venerdì dopo aver consultato le previsioni meteo.

Domenica 29 maggio alle 15 ci sarà anche la consegna da parte della Live Onlus di un defibrillatore alla Asd Ciemme Bidone, società di calcio a 7 neo campione provinciale del Csi Varese, che dalle 16.30 sarà impegnata al campo sportivo adiacente alla festa nella gara di ritorno valida per il primo turno delle finali regionali.

Venerdì 27 maggio prologo alle 20.30 nel salone dell’oratorio di Morosolo conferenza con il dottor Fabrizio Ballerio dal titolo “Coltivare l’orto, il frutteto ed il giardino con nuovi metodi sostenibili, per portare in tavola cibi buoni, sani e puliti”, in collaborazione con l’associazione “La campagna”.

Nei due giorni di festa sarà possibile iscriversi alla Caccia al Tesoro “Dove mi porti?”, in programma l’11 giugno prossimo per le strade di Casciago.

di tommaso.guidotti@varesenews.it
Pubblicato il 23 maggio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore