Gli studenti dell’artistico al Pirellone alla ricerca di Gio Ponti

Esercitazione di ricerca documentale al Consiglio regionale per gli studenti del liceo bustocco. In cattedra Laura Ballestra di Liuc

Consiglio regionale

Esercitazione di ricerca documentale su Gio Ponti e il grattacielo Pirelli per gli studenti del quarto anno del liceo artistico Paolo Candiani di Busto Arsizio.

La lezione fa parte di un ciclo ormai pluriennale organizzato dalla Biblioteca del Consiglio regionale in collaborazione con la Biblioteca Mario Rostoni della Università Liuc di Castellanza. Lo scopo delle lezioni, svolte da Laura Ballestra della Liuc, è orientare gli studenti fornendo loro un metodo per accedere ai documenti, selezionarli, valutare l’attendibilità della fonte, organizzare la sequenza delle testimonianze, stabilire criteri di rilevanza in relazione all’oggetto della propria ricerca. Passaggi che, di fronte alla mole pressoché infinita e a volte indifferenziata di informazioni che investe il ricercatore 2.0, può risultare difficile condurre correttamente, soprattutto per gli studenti ed i giovani studiosi.

Nel caso di oggi, la lezione – rivolta agli studenti dell’indirizzo architettura- ha avuto come tema l’architettura di Gio Ponti e la storia del Grattacielo Pirelli, con indicazioni di ricerca bibliografica, spunti per la comprensione del metodo di classificazione dei testi e della critica e un percorso di orientamento fra le riviste di settore.

Una parte del seminario è stata poi dedicata all’analisi di alcune riviste scientifiche e legislative presenti in Biblioteca.

Interessante il piccolo slogan per chiarire il metodo: “chi vuole capire cosa?”, a significare che ad ogni domanda si può cercare una risposta, partendo però dalla considerazione che il ricercatore deve essere consapevole di quale è il punto di vista dell’indagine e di chi è il soggetto che produce i dati e le informazioni. Anche la spinta a produrre conoscenza e trasparenza fa parte della missione ormai consolidata del Consiglio regionale nel rapporto con i giovani e la loro formazione di cittadini.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 13 Maggio 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.