Negramaro super show ma caos con i biglietti

Errori sulla vendita dei biglietti e gente arrabbiata ma il concerto della band salentina è uno spettacolo di due ore e mezza

Concerto Negramaro a Varese

Hanno comprato i biglietti per il parterre, ma una volta arrivati al palazzetto hanno dovuto accontentarsi di posti improvvisati. Una brutta sorpresa per tanti fan che ieri sera (domenica 15 maggio) si sono presentati davanti alla porta d’ingresso per assistere al concerto dei Negramaro da sotto il palcoscenico e si sono ritrovati in gradinata.

Galleria fotografica

Concerto Negramaro a Varese 4 di 39

Sembra infatti che l’organizzazione abbia venduto biglietti in eccesso rispetto alla capienza del parterre. Un fatto già successo in passato, in occasione di altri concerti: gente arrabbiata, intervento della Polizia, fan che scavalcano le ringhiere per accedere al posto indicato sul biglietto.

Momenti di tensione che sono svaniti solo quando si sono spente le luci e Giuliano Sangiorgi e i suoi compagni hanno iniziato uno show che si è chiuso due ore e mezza dopo. Una scaletta che è volata tutta d’un fiato, tra brani dell’ultimo album e primi successi come “Mentre tutto scorre”, il brano che 2005 li lanciò dal palcoscenico dell’Ariston.

«Tutto questo non era scontato ma grazie a voi è stato facilissimo» ha detto Giuliano al pubblico, ricordando il lungo percorso che ha portato la band ad essere tra le più amate d’Italia. La tappa di Varese infatti, è parte di un tour sold out da Nord a Sud.

Un affetto che si è sentito anche a Varese con canzoni urlate a squarciagola, lunghi applausi ma non solo. «Vi era mai successo di vedere il mare in un palazzetto? A me sì, grazie Varese», urla Giuliano quando si accorge che il pubblico lo accompagna con una scenografia durante la canzone “Onde”.

Concerto Negramaro a Varese

Voce impeccabile, stile da rocker, cappello calcato in testa Giuliano balla e corre su un palcoscenico che abbraccia tutto il palazzetto. Su e giù dal palco si suda per quasi tre ore di fila, gustando uno spettacolo studiato in ogni dettaglio, ma che non dimentica di dare spazio alle emozioni. E alla fine, Giuliano e band, prima di salutare il pubblico si scattano un selfie. 

La scaletta del concerto: “Sei tu la mia città”, “Il posto dei santi”, “Attenta”, Meraviglioso”, “Nuvole e Lenzuola”, “L’ultimo bacio”, “Se io ti tengo qui”, “Sole”, “Una storia semplice”, “Tutto qui accade”, “Via le mani dagli occhi”, “Sei”, “Fino alla fine del secolo”, “Basta così”, “Lo sai che da qui”, “La rivoluzione sta arrivando”, “Onde”, “Ti è mai successo”, “L’amore qui non passa”, “Solo 3 minuti”, “Estate”, “L’immenso”, “Parlami d’amore”, “Mentre tutto scorre”, “La finestra”.

Adelia Brigo
adelia.brigo@varesenews.it

Raccontare il territorio è la nostra missione. Lo facciamo con serietà e attenzione verso i lettori. Aiutaci a far crescere il nostro progetto.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 16 Maggio 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Concerto Negramaro a Varese 4 di 39

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.