Orari delle biblioteche, i Giovani Democratici protestano

La protesta dei giovani del Partito Democratico sugli orari estivi delle biblioteche a Varese

varie

I Giovani Democratici di Varese lamentano il fatto che dal 20 giugno al 27 agosto, le biblioteche della città di Varese chiuderanno alle ore 14: in più, dall’8 al 13 agosto le stesse strutture resteranno completamente chiuse per ferie, e criticano aspramente la decisione del Comune.

“Com’è possibile? Più di due mesi ad orario ridotto: peccato che, in questo periodo, gli universitari siano alle prese con la sessione estiva, i maturandi con l’esame di Stato e gli altri allievi delle superiori con la preparazione in vista del nuovo anno scolastico” attacca Giacomo Fisco, segretario cittadino dei Gd e già candidato consigliere comunale nelle fila del Partito Democratico.

Noi chiediamo un ampliamento degli orari di fruibilità delle aule studio, che sarebbero da utilizzare anche alla domenica, e invece ci ritroviamo un dimezzamento degli abituali servizi della biblioteca, frequentata dai ragazzi sia per prendere libri in prestito, sia per studiare in tranquillità” continua Fisco, secondo cui questa decisione “È lo specchio del totale disinteresse della giunta della Lega verso i più giovani. Fortunatamente, domenica c’è l’opportunità di cambiare: un capitolo portante del programma di Davide Galimberti riguarda le politiche giovanili. Il nostro candidato sindaco è perfettamente consapevole della necessità di avere spazi studio più accoglienti e con orari più flessibili per le migliaia di studenti varesini”.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 17 Giugno 2016

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.