La nazionale inglese fa festa con la Canottieri Varese

Celebrata alla Schiranna la vittoria nel Festival dei Giovani. Tra gli ospiti anche Sara Bertolasi, il sindaco Galimberti e i britannici in procinto di volare a Rio

La Canottieri Varese celebra la vittoria al Festival dei Giovani

Grande festa per la Canottieri Varese che ha festeggiato nella propria sede della Schiranna la quinta vittoria consecutiva, e nona in assoluto, nel Festival dei Giovani che quest’anno si è disputata a Sabaudia (QUI l’articolo)

Galleria fotografica

La Canottieri Varese celebra la vittoria al Festival dei Giovani 4 di 9

Ad applaudire i ragazzi del vivaio gialloazzurro anche Sara Bertolasi, in procinto di partire per Rio (e reduce dal ritiro dell’Italia – QUI la nostra intervista) e la squadra nazionale inglese che è arrivata a Varese per il proprio ritiro preolimpico. I canottieri britannici, tradizionalmente una delle formazioni più forti a livello internazionale, resteranno alla Schiranna fino al 26 luglio per poi volare alle Olimpiadi di Rio de Janeiro.

La serata è stata “nobilitata” anche dalla convocazione, arrivata in quelle ore, di Matteo Sessa per la nazionale italiana giovanile che parteciperà alla prossima Coupe de la Jeunesse. Una chiamata arrivata grazie alle vittoria di Matteo nel quattro senza nelle regate di selezione svoltesi a Piediluco.

Alla festa della Schiranna – eccezionale l’apporto dei genitori per preparare il buffet – sono arrivati anche l’azzurro Pierpaolo Frattini (cresciuto proprio con la Canottieri Varese) e il neo-sindaco Davide Galimberti in rappresentanza dell’amministrazione comunale. «Sono molto contento di questo incredibile risultato – ha detto Galimberti – e il fatto che siate i più forti d’Italia rende orgogliosa questa città. Questo vuol dire che gli sforzi fatti dai vostri tecnici e soprattutto dalle vostre famiglie ha prodotto risultati importanti. La nuova amministrazione comunale crede tantissimo nel canottaggio, tant’è che sta lavorando affinché la nuova palestra possa avere inizio. Speriamo di inaugurarla in tempi brevi».

Con Galimberti è giunto anche il nuovo assessore allo sport, Dino De Simone. «Per noi c’è anche l’orgoglio di ospitare la Gran Bretagna: primo perché i nostri ragazzi hanno un punto di riferimento da osservare da vicino; secondo perché il nostro lago si conferma al centro del panorama remiero internazionale».

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 18 Luglio 2016
Leggi i commenti

Galleria fotografica

La Canottieri Varese celebra la vittoria al Festival dei Giovani 4 di 9

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.