Tredicenne annega nel canale Villoresi

Il ragazzo si è tuffato a Busto Garolfo, ma è stato trascinato via dalla corrente: lo hanno ripescato parecchi chilometri più in là, a Parabiago

canale villoresi

Si tuffa nel Villoresi, ma annega.

La tragedia si è consumata a Busto Garolfo. La vittima aveva tredici anni: è un ragazzo di origine rumena, residente a Dairago con la famiglia. Il tuffo fatale verso le 16.30 di mercoledì 24 agosto: subito mobilitati i soccorsi del 118, dei carabinieri e delle squadre dei vigili del fuoco, compreso il soccorso fluviale e i sommozzatori, coadiuvati dall’elisoccorso.

Tutto è stato però inutile: troppo forte la corrente che ha trascinato il corpo del giovane fino a Parabiago, dove è stato recuperato. Non sono serviti nemmeno i disperati tentativi di rianimarlo praticati dai soccorritori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 agosto 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore