Morlacchi é subito da podio: argento nei 400 stile

Il nuotatore di Luino è ottimo secondo nella gara che ha aperto i suoi Giochi

Inizia nel migliore dei modi la seconda Paralimpiade di Federico Morlacchi, il giovane nuotatore luinese in forza alla PolHa.

Alla prima gara disputata infatti, Morlacchi si è messo al collo una splendida medaglia d’argento: é accaduto nella notte (italiana) tra venerdì 9 e sabato 10 all’Acquatic Center di Rio dove Federico ha partecipato ai 400 stile libero di categoria S9.

L’azzurro ha nuotato la finale in 4’17″91 ed è stato superato soltanto dal’ l’australiano Brendan Hall, il favorito della vigilia (4’12″91). Morlacchi si è però confermato miglior europeo della specialità tenendosi alle spalle il britannico Lewis. Paralimpiadi Rio 2016

In diretta tv, nell’intervista post gara, ha dedicato la medaglia alla nonna Ambrogia, sua prima tifosa insieme ai suoi genitori. E si è lasciato scappare una piccola dedica anche per il “Club della scopa”, confermando di essere un personaggio, oltre che un grande nuotatore.

Quella di Rio é la quarta medaglia paralimpica per l’atleta della PolHa Varese, che a Londra 2012 conquistò tre bronzi. Ma secondo molti osservatori e vedendo la sua forma nei 400, a quanto pare siamo solo all’antipasto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 settembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore