Varese e Chieri, duello d’alta quota a Masnago

I biancorossi hanno scavalcato i piemontesi in vetta: domenica 27 (14,30) lo scontro diretto. Due under infortunati per Baiano

Varese - Casale 2-0

Il testa a testa è lanciato da tempo, non è limitato a due sole concorrenti, promette di essere duro ma affascinante fino alla fine e sarà caratterizzato da uno scontro diretto da vivere sugli spalti del “Franco Ossola”, qualunque sia il meteo di domenica 27 novembre.

A Masnago (14,30), ospite del Varese di Ciccio Baiano, arriverà infatti il Chieri, la formazione piemontese appena detronizzata dai biancorossi (grazie al colpo di mano di un Cuneo sempre più pericoloso) ma anche intenzionata a riprendersi il primo posto a danno dei “nostri”, al termine dello scontro diretto e di un turno che vede la Caronnese attendere l’ostica Pro Sesto.

Insomma, di carne al fuoco ce n’è tantissima ed è davvero curioso ipotizzare quello che succederà domenica pomeriggio: il Varese arriva all’appuntamento forte della gran prestazione di Legnano (ma dall’altra parte c’erano i lilla in difficoltà), colpiti però dall’infortunio occorso a Piraccini, giocatore che stava attraversando un ottimo stato di forma. La sua assenza riporta Scapini al centro dell’attacco, con Giovio sempre pronto a “ronzare” al suo fianco alla ricerca del punto migliore per colpire la difesa piemontese che però, pur non essendo impenetrabile, appare piuttosto ostica e attenta.

Il problema maggiore, a livello di formazione, è però un altro e cioè l’assenza in contemporanea dei due terzini Bonanni e Granzotto, entrambe under: tutto lascia quindi credere che sarà Cusinato ad agire in fascia – ma partendo dalla posizione di ala – con Luoni alle spalle: per questo motivo però, uno tra Becchio e Rolando (titolari fissi nell’ultimo periodo) dovrà partire dalla panchina. Cose che capitano, ci mancherebbe, ma che non ci volevano alla vigilia di una prova delicata. Il Chieri nel frattempo si è già risollevato dopo il beffardo ko interno con il Cuneo (0-1 al 90′): la squadra di Manzo infatti ha eliminato la Folgore Caratese in Coppa Italia, con reti di Anastasia e Pasciuti. Insomma, vietato pensare che il colpo accusato sette giorni fa sia stato fatale ai piemontesi: tutt’altro.

#DIRETTAVN – Il match di Masnago sarà al centro del nostro contenitore sportivo della domenica pomeriggio, il liveblog – già a disposizione dei lettori dal venerdì – nel quale vi aggiorneremo minuto per minuto su tutte le partite di calcio che coinvolgono le squadre della provincia. Per partecipare potete scrivere nello spazio commenti o usare gli hashtag #direttavn e #varesechieri su Twitter e Instagram. Per accedere al live fin da ora, e partecipare al sondaggio prepartita, CLICCATE QUI.

CLASSIFICA (Girone A) – VARESE 26; CARONNESE 25; Chieri 24; Borgosesia 22; Cuneo 21; Casale 19; Pro Sesto 18; Folgore C., VARESINA 17; Gozzano 15; Inveruno, Verbania, Oltrepo 14; Bra 12; Pro Settimo 11; Pinerolo 10; Bustese 8; LEGNANO 5.

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Pubblicato il 26 Novembre 2016
Leggi i commenti

Video

Varese e Chieri, duello d’alta quota a Masnago 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.