“Cinquanta euro false, siamo state truffate”

Un messaggio che sta girando su Facebook e che racconta la brutta avventura in cui sono state coinvolte ieri sera, sabato 17 dicembre, due ragazze in centro Varese

Varie

Un messaggio che sta girando su Facebook e che racconta la brutta avventura in cui sono state coinvolte ieri sera, sabato 17 dicembre, due ragazze in centro Varese. Ecco il loro racconto:

Truffate in centro a Varese! Vorrei mettere in guardia ragazze e ragazzi di Varese centro: circa alla 1:30 di questa notte io e mia sorella ci stavamo avviando verso il parcheggio dietro al tribunale di Varese per riprendere l’auto e tornare a casa, quando ad un certo punto richiama la nostra attenzione un ragazzo italiano sulla trentina, in un auto grigia scuro (credo una Clio vecchio modello) che ci chiede se avessimo da cambiare 50€ perché doveva fare benzina. Io e mia sorella mettiamo insieme la cifra per riuscire ad aiutarlo e lui prende i nostri soldi e ci dà il 50€ intero. Peccato che fosse falso come i soldi del monopoli. Sgommando si è allontanato in tutta fretta e non siamo riuscite a prendere il numero di targa. Quindi occhio a non essere polle come noi!

 

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore