Più bus, meno degrado: mozioni in consiglio

Le richieste di maggioranza e opposizione

consiglio varese

Interventi vari, mercoledì sera, in consiglio comunale. Fabrizio Mirabelli del Pd è intervenuto per affermare che “questo sindaco, questa Giunta e questo Consiglio comunale non possono rimanere indifferenti a ciò che è successo e sta succedendo nella sanità varesina” e che chiede, dopo i blackt out nelle sale operatorie dell’ospedale di Varese, che la sua mozione sul tema sia calendarizzata e sia discussa al più presto possibile, coinvolgendo la Commissione comunale sanità.

Luisa Oprandi, del Pd, in apertura di seduta del consiglio comunale ha avanzato la richiesta di valutare la possibilità di dotare i cittadini di via Vetta d’Italia del servizio di autobus cittadino.
Simone Longhini di Forza Italia ha evidenziato in consiglio un’escalation di furti in case, auto e fuori dai dai supermercati, in diversi quartieri, spesso residenziali, di Varese. “Mi auguro che la Giunta prenda al più presto opportune contromisure, in collaborazione con le forze dell’ordine, x contrastare questo odioso fenomeno, che genera nei cittadini un’insopportabiie sensazione di insicurezza” afferma.

L’esponente del Partito Democratico di Varese Giampiero Infortuna ha sottoposto all’attenzione dei presenti una mozione che verrà a breve discussa e votata in Consiglio Comunale. Si tratta dell’istituzione e l’adozione di un servizio di trasporto pubblico cittadino, durante le ore serali. L’iniziativa trae origine da un impegno precedentemente assunto (2014) e fortemente ribadito nel corso della campagna elettorale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 dicembre 2016
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore