Anche Varese aderisce a M’illumino di meno

Piazza Monte Grappa, la palazzina di fianco alla Biblioteca civica e la sede dell’assessorato alla Cultura si spegneranno in occasione della festa del risparmio energetico

La fontana di piazza Montegrappa

Il Comune di Varese aderisce a M’Illumino di meno. Domani, venerdì, dalle 18 alle 19, come gesto simbolico di adesione all’importante campagna dedicata al risparmio energetico lanciata dalla trasmissione Caterpillar di Radio2, il Comune spegnerà le luci in tre luoghi della città:  piazza Monte Grappa, la palazzina di fianco alla Biblioteca civica e la sede dell’assessorato alla Cultura.  

Il Comune di Varese è molto impegnato sul fronte del risparmio energetico: dal bando per finanziamento per la sostituzione caldaie obsolete dei condomini alla riqualificazione energetica della scuola Silvio Pellico sono diversi i fronti in cui l’amministrazione si sta muovendo in favore dell’ambiente e del risparmio.

Oltre ad un’azione per il risparmio energetico,  ‘M’illumino di meno’ punta quest’anno anche sulla sensibilizzazione alla riduzione degli sprechi in ogni ambito, invitando a compiere almeno un gesto di condivisione nella giornata di domani.

LEGGI QUI LA LISTA DI TUTTE LE INIZIATIVE IN PROVINCIA

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore