Antonio Apolonio è il nuovo presidente dell’Atletica San Marco

Rinnovati i vertici di una delle più importanti società sportive della città, quella che organizza la maratonina. Ecco tutti i nuovi componenti

antonio apolonio enrico traietta

A seguito dell’assemblea generale tenutasi Lunedì 30 Gennaio scorso, con 105 soci votanti, è stato eletto il nuovo consiglio dell’Atletica San Marco per il triennio 2017-2019. I 7 “vecchi” consiglieri ed i 3 nuovi neofiti, si sono poi subito ritrovati nella serata di Martedì 7 Febbraio per eleggere, a sua volta, come da statuto, le cariche istituzionali.

Dopo 9 anni di presidenza Traietta, cambio della guardia al timone della società. Il consiglio, seguendo anche le indicazioni arrivate dai risultati elettorali dell’assemblea dei soci, ha nominato come nuovo presidente Apolonio Antonio.(nella foto il virtuale passaggio di consegna, a sinistra Apolonio a destra Traietta). All’Ex presidente Enrico, comunque eletto all’interno del consiglio, che ha guidato per tre mandati la società del Leone alato, confermando ed innovando quanto di buono avevano fatto i suoi predecessori e portando la San Marco e la Maratonina Città di Busto Arsizio, tra le prime società e manifestazioni a livello nazionale, vanno i complimenti ed i più sentiti ringraziamenti per tutto il lavoro svolto sino ad ora, certi che la sua presenza ed esperienza nell’attuale consiglio saranno sicuramente d’aiuto al nuovo presidente.

Antonio Apolonio, arriva alla carica da presidente, dopo due mandati come Vice-presidente di Traietta. Chi lo conosce, sa che “Apo”, questo è un po’ il suo soprannome, è il vero “motore” della Maratonina. E’ lui che principalmente si sobbarca l’onere, ma poi anche le soddisfazioni più grandi e l’onore, di coordinare ed organizzare l’evento “principe” della San Marco, oltre che essere il promotore delle principali trasferte in Italia ed all’estero dei Runner SanMarchini. A lui il compito di guidare la società, dando continuità al lavoro svolto sino ad ora, ma anche cercando di innovare e mantenere la San Marco al passo coi tempi di uno sport, la corsa, che è sempre più diffuso e praticato da atleti di ogni età e categoria.

Al suo fianco, come Vice presidente esecutivo, Sergio Orlandi; consigliere anche lui di “vecchia data” è stato e sarà il riferimento per le manifestazioni IVV e tutte le iscrizioni gare alle quali la San Marco, partecipa come gruppo, mietendo successi in lungo ed in largo. – Riconfermata, senza ombra di dubbio, e con pieno merito, come Segretaria Generale Colombo Fiorangela. “Fiore”, oltre a vantare la maggior anzianità di presenza nel consiglio, è risultata ancora una volta la consigliera più votata ed è da sempre la vera “spina dorsale” dell’amministrazione bianco-blu: solo Lei con la sua pazienza e tenacia, riesce sempre a risolvere le incombenze e le problematiche burocratiche più complesse.

Oldani Paolo, al suo secondo mandato da consigliere, è il nuovo Tesoriere, mentre i confermatissimi  Luciano Rosso e Milena Rosa, recente Leone d’Oro 2016, continueranno nei loro compiti, mai ordinari, svolti sino ad ora. Ad Enrico Traietta, affiancato dal neo-eletto Marco Clivio, è stata affidata l’area comunicazione, il rinnovamento del sito internet e la gestione dei sempre più importanti social network, sia della società che dell’evento Maratonina.

Con l’ingresso delle due nuove elette Marta Lualdi e Ornella Denaro, che andranno ad affiancare gli altri consiglieri nella gestione amministrativa, nelle iscrizioni gare e nel settore abbigliamento, aumentano le “quote rose” all’interno del consiglio. Mai in precedenza c’erano state 4 donne all’interno del consiglio. Un segno, insieme all’aumento delle iscritte in San Marco, che conferma ancora di più quanto la corsa sia uno sport sempre più amato e praticato dalle donne.

Un giusto mix quindi tra “vecchio” consiglio, e nuovi eletti, per confermare le linee generali fin’ora percorse e apportare novità, innovazione e spregiudicatezza in società. Una società che nel 2018, festeggerà il quarantacinquesimo, e che è sempre sulla cresta dell’onda, ed agli onori delle cronache, oltre che  per risultati sportivi anche per quello che rappresenta come movimento per tutti quei Runner Amatoriali che affollano sempre di più le nostre strade.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 febbraio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore