“Buon risultato della Mozione Orlando a Varese”

Massimo Poliseno commenta i numeri, la mozione è al 31%

mozione Orlando Pd

Riceviamo e pubblichiamo

Siamo soddisfatti del risultato ottenuto dalla mozione Orlando in provincia di Varese.
Raggiungere, infatti, il 31%, essendo partiti, a differenza di Renzi, da poco più di un mese, non era facile.
Soprattutto se si pensa che Renzi era sostenuto dal Segretario regionale, da quello provinciale e da circa il 90% dei Segretari di circolo.

L’affluenza, pur essendo praticamente uguale in valore assoluto (1324 votanti) a quella dello scorso congresso nazionale, aumenta in valore percentuale (dal 37,87% al 57,19%) unicamente perché, rispetto al 2013, il numero degli iscritti è calato da 3507 a 2315.
Ciò dovrebbe indurre tutti coloro che hanno a cuore il futuro del PD ad una seria riflessione perché una reale maggiore partecipazione dovrebbe essere un obiettivo comune di tutto il partito.

Ringraziamo le/i tante/i donne/uomini che, in queste poche settimane, ci hanno fatto sentire il loro affetto e che si sono prodigate/i, con grande passione, per superare le sconfitte delle amministrative e del referendum.
Siamo convinti che, da oggi al 30 aprile, si apra una nuova partita che, proprio grazie all’impegno di tutte/i, vedrà il nostro progetto premiato dal popolo del PD nel giorno delle primarie.
Varese, 3 aprile 2017
Massimo Poliseno
(Coordinatore politico della mozione Orlando della provincia di Varese)

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 03 Aprile 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.