Martinenghi, con il terzo oro arriva il record italiano

Altra grande prestazione per il ranista varesino: vittoria nei 100 metri e tempo spaziale (59"23) che vale anche come primato mondiale giovanile

nicolò martinenghi nuoto

Nicolò Martinenghi è un asso pigliatutto. L’ultima giornata degli Europei Juniores di nuoto, a Netanya, serve a completare il capolavoro del ragazzo di Azzate (foto FIN), capace di calare il tris d’oro in terra israeliana condendo il tutto con un altro record del mondo giovanile.

Dopo i successi nei 50 rana e nella staffetta mista, il “quasi 18enne” del Nuoto Club Brebbia mette il turbo anche nei 100 metri e “tocca” in un clamoroso 59″23, tempo che vale il record italiano (appena battuto da Nicolò al Sette Colli di Roma) e contemporaneamente diventa il nuovo limite mondiale della categoria juniores.

Con questo risultato Martinenghi si conferma uno dei pretendenti principali per un posto al sole ai prossimi mondiali di Budapest: il favorito rimane il primatista mondiale Adam Peaty (57″13 in finale ai Giochi di Rio), ma il talento varesino può seriamente aspirare a un gradino del podio.

A Netanya, nei 100, non c’è storia: l’allievo di Marco Pedoja (il tecnico era presente a bordo vasca) ha dominato la scena dei 100, infliggendo un distacco di 1″86 al secondo classificato, il russo Evgenii Somov. Podio completato dall’altro azzurro, Lorenzo Pinzuti, che aveva già ottenuto l’argento sulla distanza breve. Dopo metà prova, comunque, non c’erano dubbi: Martinenghi ha virato in 27″60 dando già l’impressione di essere imprendibile.

NICOLO’ MARTINENGHITutte le notizie su VareseNews

Damiano Franzetti
damiano.franzetti@varesenews.it

VareseNews è da anni una realtà editoriale, culturale e sociale fondamentale per il territorio. Ora hai uno strumento per sostenerci: unisciti alla membership, diventa uno di noi.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 02 Luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.