Prepariamoci all’afa

Un caldo forte e persistente sta calando su pianura Padana e Prealpi. Temperature in aumento: arriveremo a 35°

Avarie

Caldo, con temporali, grandine e arcobaleni. In un’estate un po’ pazzerella l’impresa eccezionale, è l’essere normale e quindi è una notizia dire che ci aspetterà una sacrosanta settimana di afa, con caldo persistente e temperature fino a 35 gradi.

La situazione l’ha fotografata il Centro Geofisico Prealpino: “Un promontorio anticiclonico esteso dal nord Africa verso il continente europeo si rinforzerà via via nei prossimi giorni determinando tempo perlopiù soleggiato. Con il sopraggiungere di correnti calde da SW è atteso un progressivo aumento delle temperature e dell’afa”.

Quindi nella giornata di oggi è atteso cielo sereno o poco nuvoloso con caldo afoso, punte di 35° sulla bassa padana. Qualche cumulo in montagna dove potrebbe verificarsi un isolato piovasco, altrimenti asciutto.

Martedì prosegue tempo soleggiato con solo qualche nuvola di passaggio verso sera. Asciutto. Temperature in aumento.

Mercoledì 2 e giovedì 3 agosto: sempre soleggiato con qualche passaggio di nubi alte e cumuli pomeridiani sui monti.

Ulteriore aumento dell’afa: venerdì i gradi potrebbero arrivare a 38° nella bassa Padana.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 31 Luglio 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.