“CI hanno rubato il piacere di passeggiare in via Gaggio”

Ancora furti al parcheggio all'ingresso della bella area verde, frequentata da centinaia di persone

paesaggi più belli provincia

Tra le realtà più importanti e conosciute del nostro territorio, un posto d’onore spetta sicuramente alla via Gaggio e alla dogana austroungarica in località Tornavento.

Un luogo ricco di storia e cultura, meta per eccellenza di passeggiate nel parco del Ticino in presenza di bel tempo e clima piacevole. Ma questo idillio sembra essere turbato ciclamente da una spiacevole e odiosa “abitudine” che ormai perseguita da alcuni anni i frequentatori di via Gaggio.

«Ci hanno rubato una cosa bella come il piacere di andare a Via Gaggio a fare una passeggiata», si sfoga una nostra lettrice. «I ladri hanno preso l’abitudine di scassinare le auto parcheggiate e depredarle del contenuto».

Il fenomeno assume una dimensione ancora più preoccupante quando si è venuto a sapere che secondo la lettrice «non paghi di ciò siano andati a svaligiare la casa di qualche ottimista che vi aveva lasciato pure le chiavi di casa. Visto che siamo a centinaia a frequentare il luogo sarebbe opportuno mettere in guardia le persone». Difficile fare una statistica esatta, ma il fenomeno esiste e si ripropone nel tempo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore