Medioevo e bonsai alla festa di Caldana

Corti aperte, divertimento e tanta cultura locale nella famosa sagra che anima le domeniche ottobrine

Avarie

Sarà un trionfo dell’autunno, stagione dai colori e sapori vivi, quello che ci spetterà domenica prossima per la seconda puntata dell’Ottobre caldanese, la tradizionale kermesse che si tiene nella pittoresca frazione di Cocquio Trevisago.

Ogni settimana ha una sorpresa e quella che viene offrirà la possibilità di immergersi inuma cornice medievale con ”Cerro medievale”. Cerro è un’ulteriore frazione di Cocquio, nella parte superiore di Caldana che tra l’altro offre splendidi e centenari castagneti: la stagione è arrivata.

A Caldana, oltre ai cortili aperti e le bancarelle, ci sarà questa domenica particolare attenzione per i bonsai.

Tra un bicchiere di mosto e una caldarrosta si potrà scoprire tutti i segreti di questo piccolo grande mondo, a cura di ‘Bonsai club 7 Laghi Varese‘.

È sempre disponibile lo stand gastronomico e diversi ampi parcheggi.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Pubblicato il 06 Ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.