Piccoli ingegneri crescono a IdeaLab

Una quarantina di ragazzi tra gli 11 e i 13 anni si sono sfidati in un gioco di robotica e

idealab robotica

Pomeriggio di progettazione e sviluppo a Idealab – il laboratorio territoriale della provincia di Varese con sede a Busto Arsizio alla Tecnocity dei Molini Marzoli. 

Sabato 21 ottobre quaranta ragazzi tra gli 11 e i 13 anni sono stati coinvolti, per la settimana del Coding, in un gioco di sviluppo con Lego Wedo.  In un clima simpatico e divertente i ragazzi hanno costruito un robottino seguendo le istruzioni contenute in una app dedicata, lo hanno animato e gli hanno fatto vivere una storia da loro inventata e ambientata in una scenografia costruita con cartoncini colorati, pennarelli  e mattoncini tradizionali.

Un bel concorrere di creatività, logica, fantasia, manualità, intuizione, narrazione, interazione: perché le costruzioni e le narrazioni si realizzano in gruppi di quattro. All’interno del gruppo ciascuno ha un ruolo –  il cercatore di pezzi, il costruttore, il softwarista, il verificatore, –  e ciascuno dà il proprio contributo perchè il gruppo raggiunga il risultato e si diverta. Così i ragazzi imparano anche a lavorare insieme, a risolvere problemi e  a svolgere bene il proprio compito.

«Siamo in tanti, siamo i migliori e dei Lego siamo i creatori » è il motto che i quaranta ragazzi hanno condiviso e scandito tutti insieme al termine della mattinata esibendo i loro attestati.

A rendere ancora più particolare questa esperienza è che la maggior parte di questi ragazzi all’inizio della mattinata non si conoscevano, perché provenienti da scuole e da paesi diversi: eppure hanno giocato e imparato insieme!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 ottobre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore