Para-taekwondo: Davide Spinelli agli Europei

davide spinelli para taekwondo gallarate evolution

Ci sarà anche un atleta di Gallarate a difendere i colori per l’Italia ai Campionati Europei di para-taekwondo (la versione per atleti paralimpici dell’arte marziale coreana) in programma settimana prossima a Sofia, in Bulgaria.

Si tratta di Davide Spinelli, 30enne portacolori della Asd Taekwondo Gallarate Evolution, scelto dalla nazionale di categoria per affiancare il veterano e capitano azzurro Antonino Bossolo.
Spinelli ha partecipato all’ultimo raduno al centro di preparazione olimpica “Onesti” di Roma e ha ottenuto la prestigiosa chiamata.

«Per Davide si tratta di un premio meritatissimo premio e quasi…  annunciato» spiega Stefano Cornacchia, direttore tecnico della società cittadina. «L’impegno e la tenacia messi in mostra nelle diverse competizioni e in allenamento, gli hanno permesso di raggiungere questo grande obiettivo».

La convocazione di Spinelli premia tutto il movimento legato alla Taekwondo Gallarate Evolution che quest’anno ha conquistato quattro medaglie in campo tricolore. Spinelli ha vinto l’oro paralimpico nei +75 Kg, Diego Labate è stato bronzo agli italiani (cinture rosse) mentre dai campionati universitari sono arrivati l’oro di Ilaria Barlocco (67 Kg donne) e l’argento cinture blu di Riccardo Candeo.

Accanto al dt Cornacchia hanno lavorato il preparatore Luca Introini e il suo braccio destro Mauro Mapelli i quali hanno coordinato gli allenamenti, il lavoro atletico e le trasferte di Spinelli e di tutta la squadra gallaratese.

Redazione VareseNews
redazione@varesenews.it

Noi della redazione di VareseNews crediamo che una buona informazione contribuisca a migliorare la vita di tutti. Ogni giorno lavoriamo cercando di stimolare curiosità e spirito critico.

Abbonati a VareseNews
Pubblicato il 30 Novembre 2017
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore

Vuoi leggere VareseNews senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.